Una campagna nazionale per promuovere il benessere fisico

SCA lancia una campagna nazionale per promuovere il benessere fisico sostenendo la ricerca sul cancro

 

In linea con la visione aziendale incentrata sulla salute e l’igiene delle persone, SCA ha lanciato l’iniziativa #SCAcorreperAIRC che prevede il coinvolgimento diretto dei suoi dipendenti e la donazione di fondi all’associazione AIRC

 

I dipendenti SCA più sportivi avranno inoltre l’incredibile possibilità di correre alla maratona di Milano del 2 aprile nella squadra di AIRC

SCA, azienda leader mondiale nei settori dell’igiene con i suoi brand Nuvenia, TENA, Tempo, Tork, Demak’up e Libero, ha lanciato la sfida #SCAcorreperAIRC ai suoi dipendenti: mantenersi in forma per supportare AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Fino al 31 marzo, tutti i dipendenti delle sedi di SCA, grazie all’uso di un contapassi e alla loro attività fisica, potranno attivamente contribuire al raggiungimento dell’obiettivo aziendale di 250.000 passi settimanali e alla donazione da parte di SCA di fondi a sostegno della ricerca.

Inoltre, coloro che parteciperanno all’iniziativa potranno candidarsi per correre alla maratona di Milano del 2 aprile affianco ad AIRC.

Questa campagna oltre a sostenere una buona causa è in linea con la visione aziendale che ha come focus principale il miglioramento del benessere attraverso soluzione innovative per la salute e l’igiene delle persone.

“Siamo molto orgogliosi di continuare a sostenere AIRC e la ricerca contro il cancro” ha affermato Massimo Minaudo, Country Manager Italia di SCA, “L’iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo e siamo felici di promuovere il dialogo su temi legati al benessere e alla salute nelle comunità in cui operiamo”

#SCAcorreperAIRC si inserisce all’interno della partnership tra SCA ed AIRC avviata all’inizio del 2016 e che ha già visto l’azienda impegnata su diversi fronti, da attività di formazione aziendale a quelle più incentrate sul fundraising.